Organizzare eventi sostenibili in Svizzera

Lago di Saoseo

Elenco di link che conducono direttamente ai punti di ancoraggio di questo sito.

Introduzione

Come noto, gli svizzeri sono particolarmente sostenibili: di fatto, una politica di riciclaggio coerente, severi standard per le emissioni dei gas di scarico, una buona gestione dei rifiuti, una pianificazione del paesaggio attentamente controllata e rigide condizioni per i progetti edilizi fanno parte della nostra cultura.

Nessuna regione, Montagna, Croce/Bandiera svizzera

Un nuovo modo di viaggiare

Viaggiare in modo sostenibile non implica per forza delle rinunce. Un viaggio sostenibile vuol dire più consapevolezza, pienezza e intensità. È proprio questo principio che si ritrova come filo conduttore della strategia di sostenibilità della Svizzera: Swisstainable. Swisstainable è al passo con i tempi e risponde al bisogno di ricaricarsi nella natura:

  1. Vivere da vicino la natura incontaminata 
  2. Conoscere l’autentica cultura locale 
  3. Consumare prodotti regionali 
  4. Prolungare il soggiorno per un’esperienza approfondita   

 

Su Swisstainable

Il programma di sostenibilità non vuole creare una nuova certificazione, ma piuttosto consentire agli ospiti di orientarsi meglio. Contemporaneamente, desideriamo dare vita a un movimento a cui possa partecipare l’intero settore. Più informazioni sul programma: Swisstainable

 

Global Destination Sustainability Movement (GDS)

Svizzera Turismo e otto destinazioni svizzere hanno stretto una partnership con il GDS-Movement. Il loro indice valuta le performance sociali e ambientali di una destinazione. Questo contribuisce al miglioramento delle performance e ad avere destinazioni MICE sempre più sostenibili a lungo termine.

Le destinazioni svizzere si impegnano

Il Global Destination Sustainability (GDS) Index mira ad accelerare l'implementazione di pratiche responsabili dal punto di vista ambientale e sociale nel settore MICE, motivando, ispirando e sostenendo le destinazioni nei loro sforzi. L’indice utilizza 69 indicatori per valutare il livello di sostenibilità delle destinazioni. Ogni anno a ottobre vengono pubblicate le prime 20 destinazioni classificate.
Maggiori informazioni

Dati e cifre



La Svizzera è tra i pionieri in fatto di sostenibilità: non solo per quanto riguarda il paesaggio, ma anche le eccellenti infrastrutture.

  • Mobilità

    Ogni giorno 9000 treni percorrono i circa 3000 km della rete ferroviaria delle FFS. Anche le località più piccole e isolate sono facilmente raggiungibili con i trasporti pubblici. Le FFS vendono circa 3 milioni di abbonamenti all’anno.

  • Acqua

    In Svizzera si può nuotare direttamente in città: una prerogativa unica nel suo genere. Con circa 1500 laghi, la Svizzera è il castello sull’acqua d’Europa e la sorgente di molti fiumi, come il Reno o il Rodano.

  • Tutela della natura

    19 parchi svizzeri in totale coprono un ottavo della superficie del Paese (5269 km2). Inoltre, da 125 anni, la Legge sulle foreste garantisce che il 30% della Svizzera sia area boschiva - e la tendenza è in aumento.

  • Aria

    La qualità dell’aria è eccellente in Svizzera. Da sempre siamo conosciuti come stazione climatica con effetti terapeutici e già nel 1853 venne scoperto il clima salutare dell’aria di montagna di Davos.

  • Generi alimentari

    Al confronto internazionale siamo il Paese con il più alto consumo più prodotti biologici pro capite. Inoltre i commercianti svizzeri sono da anni in testa alle classifiche internazionali di sostenibilità.

  • Riciclaggio

    La Svizzera è uno dei paesi leader a livello mondiale nel settore del riciclaggio e della gestione dei rifiuti. Quasi il 90% delle bottiglie in PET viene riutilizzato.