Introduzione

La biotecnologia è la scienza che prevede l’utilizzo di organismi viventi per migliorare medicamenti, raccolti, combustibili e altri prodotti. Questo settore attivo e in rapida crescita si fonda su una solida rete di aziende e istituti correlati e rappresenta più di 700 fornitori e produttori.

La Svizzera deve molto del suo successo alla sua attenzione all’istruzione, alla ricerca e all’innovazione. Le università e gli istituti di tecnologia collaborano ai massimi livelli con la comunità di ricerca internazionale. Nessun altro Paese investe più pro capite nella ricerca pura e in nuove tecnologie né vanta più vincitori di premi Nobel in proporzione alla sua popolazione.

Il rapido trasferimento di tale know-how in prodotti professionali è una delle ragioni dietro il successo dell’industria svizzera delle biotecnologie. Oggi, la Svizzera vanta la maggior densità di società biotech al mondo. La maggior parte delle imprese sono raggruppate nelle regioni di Basilea e Zurigo, ma ci sono anche importanti gruppi di società nei cantoni di Ginevra e Ticino.

Dall’inizio del XXI secolo, la Svizzera occidentale ha assistito a una confluenza di aziende biotech e di tecnologia medica che hanno dato vita alla cosiddetta Health Valley, che si estende dal Vallese attraverso il Canton Vaud fino a Ginevra e su a nord fino a Neuchâtel e Berna, coinvolgendo circa 20 istituti di ricerca e università che danno lavoro a 25 000 persone. Il polo rientra tra i primi tre centri a livello europeo per la ricerca nel settore delle biotecnologie e della tecnologia medica insieme a Cambridge e Oxford.


Business Destination Switzerland

Switzerland Global Enterprise

Lausanne: istituto di ricerca EPFL

  • Uno dei principali istituti di ricerca del settore è l’ EPFL (École Polytechnique Fédérale de Lausanne) a Lausanne. L’università coordina a livello internazionale il Progetto cervello umano e funge da pioniere in molte altre ricerche nel settore delle biotecnologie.
  • L’EPFL pone l’accento sulla promozione dei rapporti tra imprenditori e studenti, ricercatori e scienziati. Più di 25 000 persone di oltre 125 nazionalità lavorano o studiano nel bellissimo campus affacciato sul Lago di Ginevra.
  • Il nuovo SwissTech Convention Center presso la sede dell’EPFL è ultramoderno, altamente flessibile e pienamente integrato nel campus. Una tecnologia congressuale all’avanguardia consente ai partecipanti di interagire direttamente con i ricercatori all’interno del sito.
  • Molti dei più eminenti esperti mondiali nel settore sono a disposizione per tenere congressi e condividere le scoperte della nuova ricerca.

Associazione svizzera delle biotecnologie

Bio Valley

  • BioValley (www.biovalley.ch) rappresenta il life science nella regione chiusa tra tre Paesi che interseca i confini di Svizzera, Francia e Germania, estendendosi a sud verso Basilea.

Scheda didattica